Ho aggiornato il testo integrale di Edipo Mon Amour alla sua versione (credo) definitiva. Vi ho risparmiato l’introduzione; comunque, per chi non lo sapesse (sacrilegio!), Hiroshima mon amour è un film di Alain Resnais. Cosa c’entra con Edipo? Assolutamente nulla!
Sparuti lettori, so che siete molto timidi, ma ricordatevi che ogni commento depositato è assai gradito. La fondazione edipica, che raccoglie parricidi e incestuosi da tutto il mondo, ha bisogno del vostro contributo e del vostro sostegno. Grazie.
Lascio la bibliografia:

BIBLIOGRAFIA

Dürrenmatt Friedrich, Racconti , 2005 Universale Economica Feltrinelli

Freud Sigmund, Compendio di Psicoanalisi, 1997 Bibilioteca Bollati Boringhieri

Freud Sigmund, Intepretazione dei sogni, 1952 Roma Astrolabio

Fromm Erich, Il linguaggio dimenticato, 1995 Saggi tascabili Bompiani

Kerenyi Karl, Hillman James, Variazioni su Edipo, 1992 Minima

Levi-Strauss Claude, Antropologia strutturale,1966 Il saggiatore

Manzarek Ray, Light My fire, la mia vita con Jim Morrison, 1998 Editori Riuniti

Nietzsche Friedrich, La nascita della tragedia, 1995 Orsa Maggiore Ed

Paduano Guido, Lunga storia dell’Edipo Re, 1995 Einaudi

Propp Vladimir, Edipo alla luce del folclore, 1983 Einaudi

Sofocle, Antigone, Edipo Re, Edipo a Colono, 2003 Classici Bur

Valcarenghi Marina, Nel nome del padre: Edipo e Prometeo, 1997 Tranchida

Vernant Jean-Pierre, Edipo senza complesso, 1996 Mimesis

Annunci